Blog: http://insospensione.ilcannocchiale.it

LE VIE DELLA COMUNICAZIONE EMOTIVA..

ed un bel chissenefrega ad i libri.
Godiamoce sto periodo di natalizio.
e magari mi stravacco su un divano con in mano un  bel libro che mi trasporti via.
ma che mi ci trasportasse per davvero!
qualcuno dice "DAI LA VITA PRIMA O POI CAMBIERà".
io sto bene così.
Sto molto bene con me stessa.
ma è con lui....
è lui il problema.
La superficialità.
Eppure mi ricordo che GIOVANNI VERGA in un suo libro(ora non ricordo bene quale sia) faceva sposare un uomo (ignorante ma che ha scalato la vetta sociale) ed una nobildonna colta e sensibile.
Fu PASSIONE...
ma non Fu AMORE.
Due mondi inconciliabili.
le vie della comunicazione emotiva non s'incrociavano.
lei parlava di altro e lui non capiva.
Finirono le parole.
Finirono la vera comunicazione emotiva.

ED IO MI SENTO COME QUELLA NOBILDONNA.

Pubblicato il 20/12/2007 alle 12.31 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web